Ragazzo di 11 anni salva la vita al nonno grazie a un videogioco

Ragazzo di 11 anni salva la vita al nonno grazie a un videogioco

Quando essere bravo in un videogioco è utile nella vita reale!

Charley, 11 anni, non ha sicuramente l’età giusta per guidare, ma è comunque riuscito a salvare la vita al nonno di 79 anni.

Il giovane Charley e il nonno erano sulla strada di casa, quando il nonno, sentitosi male, ha perso il controllo dell’auto, spingendo forte sul pedale fino a portare la vettura a oltre 117 km/h.
In quel momento Charley è riuscito a prendere il controllo dell’auto, conducendola fuori strada, grazie all’esperienza maturata con il famoso videogioco Grand Theft Auto.

Nonostante le abilità del ragazzo, l’auto ha comunque finito la sua corsa contro un cancello ma, anche in questo caso il giovane eroe non si è perso d’animo e, con le ultime forze rimaste, ha trascinato il nonno fuori dall’auto e l’ha portato verso casa.

Charley ha subìto un piccolo trauma cranico, ma è riuscito comunque a salvare la sua vita e quella del nonno.

Una storia incredibile che fa capire come in certi casi i videogiochi possono essere molto utili,
perché incrementano la propensione a compiere dei gesti eroici come questo e forniscono delle abilità che altrimenti non si avrebbero.